DOCENTE : Valentina Greco

La Danza Orientale (traduzione dall’arabo “Raqs Sharqi”) è una danza adatta a donne (e uomini!) di tutte le età, senza distinzioni e pretese fisiche di alcun tipo.

È una danza che permette non solo di scoprire un mondo ricco di storia, cultura e stili, ma anche di sentirsi libere nell’espressione della propria essenza femminile e danzante.

Il corso ha lo scopo di formare i partecipanti non solo da un punto di vista fisico, ma anche da un punto di vista culturale, per poter danzare nel rispetto della tradizioni e delle origini di ciò che si va a imparare, senza disdegnare le evoluzioni e le fusioni, quando possibili.

Scopriremo i movimenti di parti del corpo “spesso addormentate” e quasi mai coinvolte in altri tipi di danze, come il ventre e, allo stesso tempo, impareremo ad unire e a isolare tutte le parti del nostro corpo.

utilizzo di strumenti quali: la spada, il candelabro, le ali di Iside, il velo, i fan veils, il saidi, il vassoio, i cimbali e così via. 

Supereremo insieme i cliché che circondano spesso quest’arte, facendo cadere ogni pregiudizio presente dentro e fuori di noi.

Getteremo le basi per imparare a lasciarci andare e ad improvvisare nella danza con la giusta tecnica, senza dimenticarci del lato più importante, ossia quello emozionale ed espressivo.  

Gli incontri avranno una cadenza settimanale e avranno la durata di 1:15/20.

età delle partecipanti.